icona cerca

news rtech // race report

immagine

MXGP USA

11/09/2016 //
BELLA PROVA DEL TEAM MONSTER PRO CIRCUIT KAWASAKI MXGP USA

Sul famoso e tecnico tracciato di Glen Helen si è corso l’ultimo appuntamento del Mondiale MXGP edizione 2016. E’ stata una gara spettacolare con i piloti della scuola europea contrapposti a quelli di scuola USA. Dopo Charlotte, anche sulla costa ovest il caldo ha condizionato le manche in programma. Fare più di trenta minuti con 35 gradi non è semplice. Anche in questo appuntamento, il Team Monster Pro Circuit Kawasaki  - RTech con Austin Forkner e Chris Alldredge nella MX2 più Arnaud Tonus nella MXGP, non ha sfigurato. Così come Darian Sanayei del Team Bud Racing Kawasaki.

Austin Forkner è stato protagonista nel bene e nel male. Al via di gara uno Forkner scatta nei primi cinque e dopo appena quattro giri supera Max Anstie e si prende la terza posizione che manterrà fino al traguardo. Sfortunato invece in gara due. Partito male (è 19esimo al primo passaggio) Forkner cade e nonostante una buona rimonta, non va oltre la decima piazza. Lineare invece il GP del suo compagno di squadra Chris Alldredge. Chris nelle due manche è ottimo settimo nella prima e 11esimo nella seconda.

Per quanto riguarda Arnaud Tonus, possiamo dire che lo svizzero ha fatto due gare discrete. Dopo l’incoraggiante sesta piazza nelle “libere”, Tonus non è andato oltre il 13esimo posto nelle prove cronometrate mentre in qualifica è riuscito ad entrare nei primi dieci. Ancora 13esimo in gara uno, Tonus centra una buon settimo posto nella seconda.

Finito il Mondiale MXGP, ora l’attenzione è tutta rivolta verso il Motocross of Nations di domenica 25 settembre a Maggiora. Anche lo staff di RTech sarà presente all’evento, da tutti considerato come LA GARA DELL’ANNO.



English Version

GOOD PERFORMANCE FOR TEAM MONSTER PRO CIRCUIT KAWASAKI AT USA MXGP

The last appointment of MXGP 2016 World Championship took place on the famous and technical circuit of Glen Helen. It was a spectacular race with both European vs American riders. After Charlotte, on the West Coast the heat conditioned the weekend’s program too. Racing for thirty minutes at 35°C it was not easy.
In this appointment Team Monster Pro Circuit KawasakiRtech, with Austin Forkner and Chris Alldredge in MX2 plus Arnaud Tonus in MXGP made a good race, as Darian Sanayei from Team Bud Racing Kawasaki did too.

Austin Forkner was the leading actor in the goods and in the bads. At the start of Race 1 the young american was in the Top 5 and after four laps only he overtook Max Anstie, getting the 3rd position which he kept until the finish line. He was unlucky in Race 2 instead. After the first lap he was 19th, then he crashed and even though he made a good recover he could not make it better than the 10th position.His teammate Chris Alldredge made a smooth race with a 7th in Race 1 and 11th in Race 2.

About Arnaud Tonus, all we can say is that he made fairly good races. He got 13th place in Race 1, while Tonus managed to get a good 7th place in Race 2.

Now that the MXGP World Championship has finished, all the attention is payed to Motocross of Nation that will take place on Sunday the 25th in Maggiora (Italy). RTech staff will be present in there, in an event that is considered from everybody the RACE OF THE YEAR.






MECPLAST S.R.L.
Via Giotto, 3 - 33044 Manzano - Udine - Italy
Tel. +39.0432.1610100 - Fax +39.0432.755970
Iscr. Reg. Imp. UD , Cod. Fisc. e P. IVA IT 02413390309
R.E.A. UD -258841 Cap. Sociale 10.000 € i.v.
E-mail: info@rtechmx.com www.rtechmx.com

logo rtech

 

© MULTIWAYS